venerdì 2 novembre 2018

Recensione | "Dov'è finita la nonna in miniatura?" di Nicola Cavagnaro


Buon pomeriggio, oggi torno con una breve recensione di un libro per bambini edito da La Ruota edizioni

Dov'è finita la nonna in miniatura? | Nicola cavagnaro
45 pag. | La Ruota edizioni
29 giugno 2018 | Link d'acquisto
7 € (cartaceo)

Martina è una bimba con guance belle come frittelle che vive con la sua Mamma distrattina in una città tutta saliscendi. Invece di andare a scuola un giorno convince la mamma a lasciarla con la nonna che, però, se si stanca troppo rischia di diventare una nonna in miniatura…

L'autore. Nicola Cavagnaro nato a Chiavari nel 1983), è giornalista, addetto stampa e telecronista sportivo. Ama il calcio, appena può parte zaino in spalla. Dove è finita la nonna in miniatura? è il suo primo libro per bambini.

BREVE RECENSIONE

Ho letto questo brevissimo libro per bambini con il mio cuginetto Andrea. Le illustrazioni di Francesca Smith sono molto belle, azzeccate alla storia e davvero piacevoli. Sia a me che ad Andrea sono piaciute.
Tuttavia, per quanto il tema del rispetto delle regole e di ciò che viene detto dagli adulti sia sicuramente importante (non vi svelo troppo della storia, anche perchè è già breve di suo) e ben trattato, Dov'è finita la nonna in miniatura? non mi (ci) ha fatto impazzire: anche a detta del mio cuginetto ci sono stati altri libri della medesima casa editrice che ha apprezzato di più, probabilmente grazie ad una storia un po' più accattivante. Di certo c'è che Andrea ricorda bene e con simpatia, citandolo ogni tanto, Ma che fine ha fatto l'inverno? (di cui vi ho già parlato). 
Poi certo le rime sono positive ed utili per allenare i bambini alla lettura, però le trovo troppo troppo presenti e dopo un po' anche stancanti. 

0 commenti:

Posta un commento