domenica 30 settembre 2018

Recensione | "Ma che fine ha fatto l'inverno?" di Simona


Buondì lettori e ben ritrovati sul blog. Oggi ho il piacere di parlarvi di un libro piccolo piccolo dedicato ai bambini. Il libro in questione è "Ma che fine ha fatto l'inverno?" di Simona, edito da La Ruota edizioni nel luglio 2017. 

Ma che fine ha fatto l'inverno? | Simona
58 pag. | La Ruota edizioni
31 luglio 2017 | 7 € (cartaceo)

Bambini, un signore brutto e cattivo ha fatto sparire l'Inverno! Si chiama Smog e ha rubato Tina, la bacchetta magica della Fata Cristallina, che con freddo e nevicate ci regala divertentissime avventure e giochi tra slittini e pupazzi di neve. Presto, aiutiamo tutti insieme la piccola Anna e il pupazzo Bob a ritrovarla e a riportare l'Inverno agli animali della Natura e ai bimbi di tutto il mondo.

L'autrice. Simona de Troia è nata a Foggia, cresciuta a Cesena, e ora vive ad Arzignano. È madre di tre figli.
Ha pubblicato questo libro per spiegare ai bambini gli effetti negativi dell’inquinamento sulle stagioni.


BREVE RECENSIONE

Ma che fine ha fatto l'inverno? è un simpatico libricino per bambini edito dalla Ruota edizioni lo scorso anno. Ho avuto modo di leggerlo solamente in questo periodo, approfittando della compagnia del mio cuginetto che leggeva con me e si appassionava alla breve avventura di Anna, la piccola protagonista del libro.
L'autrice utilizza un linguaggio semplice, scorrevole, sicuramente più che adatto ai bambini e mi sento di dirlo perchè non è ovvia come cosa: a volte anche i libri per bambini contengono un linguaggio un po' difficile, con parole difficoltose da leggere, ma non è questo il caso. Simona utilizza anche simpatiche rime che, citando Maria Grazia Piedimonte che ha scritto la prefazione, "abituano l'orecchio alla musicalità delle parole". 
Il mio cuginetto ha apprezzato la storia, l'abbiamo letta in pochissimo tempo e alla fine, in modo entusiasta, ha raccontato la trama a mia madre.
Ma che fine ha fatto l'inverno? tratta di importanti temi, come l'inquinamento, le stagioni, lo smog, il rispetto per l'ambiente, senza banalizzarlo nonostante venga trattato in modo semplice e comprensibile per i bambini. 
Molto belle anche le illustrazioni che accompagnano l'avventura di Anna, simpatici i personaggi e bella l'idea di inserire a fine libro alcuni disegni da colorare. 
Concludo questa breve recensione dicendo che La Ruota edizioni ha pubblicato un altro piccolo gioiello che i bambini non devono perdere l'occasione di leggere e che, sicuramente, fa bene anche al cuore e alla mente di un adulto! 

0 commenti:

Posta un commento